Seleziona lingua:  English  German  Italiano
Home Page Chi siamo Dove siamo Prodotti Logistica Galleria Foto Disclaimer Contatti

Melone

La coltivazione del melone avviene in diverse fasi, la prima delle quali è la produzione delle piantine in vivaio. L'azienda dispone di 3 serre riscaldate e concepite all'uopo dove avvengono le lavorazioni quali semina, trapianto e infine innesto, pratica indispensabile per ottenere una pianta resistente alle malattie, forte, vigorosa, e discretamente produttiva.

 

La fase successiva consiste nel trapianto sotto tunnel e nella coltivazione vera e propria, che porterà la pianta a produrre i frutti; irrigazioni mirate e costanti sono indispensabili oltre a una corretta gestione delle temperature di sviluppo.

L’impollinazione viene svolta naturalmente da api
; si dispone di un certo numero di alveari che assicurano inoltre una certa produzione di miele Millefiori naturale.


La terza fase è la raccolta e il confezionamento. L'azienda col tempo si è attrezzata al punto di creare un intero ambiente climatizzato ( 1000 mq.) specifico per la lavorazione e il confezionamento del melone. Al suo arrivo in stabilimento, ogni singolo melone viene spazzolato, lavato accuratamente asciugato e successivamente calibrato in modo da ottenere un confezionamento omogeneo, sia che si tratti di singoli plateau sia che si tratti di minibins.
 

La fase finale consiste nella commercializzazione; grazie ad un efficiente trasporto e ad una vasta rete di vendita, l'intera produzione giornaliera raggiunge il mercato in meno di 24 ore, a garanzia della qualità e della freschezza .





Immagini Associate

Guarda tutte le 13 immagini di questa sezione

IL COMPLESSO AGRICOLO

L'azienda agricola Buttarelli, fondata da Demetrio Buttarelli nel 1964 si trova nelle vicinanze di Sabbioneta (Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO dal 2007), a poche centinaia di metri dalle famose mura gonzaghesche.L'azienda prese il via con la coltivazione di varie specie orticole quali pomodori, patate, barbabietole, meloni, angurie zucche e infine peperoncino piccante, per il quale, con una produzione di circa 250 000 piante l'azienda Buttarelli si trova tra i primi posti a livello nazionale per quantità e per qualità. Se inoltre aggiungiamo il fatto che l'intero ciclo produttivo, dal seme alla piantina e dal trapianto alla commercializzazione, avviene tutto all'interno si tratta veramente di una realtà all’avanguardia.